25

 

..... Noi crediamo che sei il Cristo, sì. Facciamo fatica perché sei così diverso dall’idea che ci siamo fatti di Dio. Ma quando inizia a parlare di morte, di persecuzione, di fallimento no, facciamo fatica. Anche se ci dici, come hai detto al povero Pietro, che pensiamo come pensa il mondo. (...)

 

 

 

Stampa Email